Cos'è l'Implantologia?

L’implantologia è la branca dell’odontoiatria che interviene in caso di edentulismo sostituendo i denti mancanti con protesi artificiali ancorate su perni (gli impianti) che hanno la funzione di radici artificiali.
Gli impianti che si utilizzano oggi sono in titanio, un materiale scelto, dopo numerosi studi, per alcune sue importanti caratteristiche. La prima è la biocompatibilità, quindi è completamente accettato dal nostro organismo che quindi non risponde al perno con reazioni infiammatorie che causano un insuccesso implantare, il cosiddetto rigetto. Inoltre il titanio riesce a creare una connessione diretta con l’osso mandibolare o mascellare determinando una perfetta osteointegrazione dell’impianto che può garantire così una stabilità eccellente per un lungo periodo di tempo.
Per migliorare ulteriormente l’osteointegrazione gli impianti possono essere rivestiti dalla ceramica di idrossiapatite, una ceramica di fosfato e calcio; questi elementi, che sono fondamentali per il metabolismo delle ossa, aiutano l’osteoconduzione (la formazione di osso fuori dal tessuto osseo). La superficie di ceramica viene così rivestita di osso garantendo una maggiore stabilità.

PREMIUM & KOHNO

La novità. Il perfezionamento Tecnico.
 I nuovi impianti Premium e Kohno, risultato del perfezionamento e dell’evoluzione delle precedenti sistematiche, offrono una soluzione implanto-protesica estremamente versatile e completa. Le loro morfologie, rispettivamente cilindrica e conica, accomunate dalla medesima piattaforma di connessione ad esagono interno, ne consentono l’impiego in diverse situazioni cliniche. Il collarino sovrastante il collo conferisce la massima stabilità alla connessione e contribuisce ad una corretta distribuzione delle forze masticatorie. L’innovativo sistema mountless prevede che l’inserimento degli impianti avvenga tramite drivers appositamente disegnati (Easy Insert), brevettati e progettati in modo tale da consentire un’ottima visibilità intraoperatoria, ed un uso estremamente semplice. Il disegno particolare degli Easy Insert fa sì che torque esercitato durante la rotazione degli strumenti non deformi gli esagoni di connessione e al tempo stesso siano facilmente rimovibili una volta terminato l’inserimento.
PREMIUM & KOHNO: Dettagli
  • Ottimali per le più svariate necessità di riabilitazione implantoprotesico
  • Supportati da dieci anni di documentazione clinica
  • Disponibili con emergenza coronale ampia Switching Platform, e con emergenza coronale diritta Straight
  • Connessione ad esagono interno che garantisce l’antirotazione della sovrastruttura e collarino esterno di stabilizzazione
  • Ampie incisioni apicali
  • Sistema mountless: inserimento dell’impianto semplificato, grazie all’utilizzo di appositi drivers, Easy Insert, unici e brevettati
  • Disponibili con trattamento superficiale DES (Dual Engineered Surface) o ZIRTI (Zirconium sandblasted acid ectched Titanium), micromorfologie di nuova generazione per una differenzazione precoce e maggiore proliferazione delle cellule pre-osteoblastiche
 

 Schede Tecniche

Titolo:

KOHNO PREMIUM

 clicca sui link per aprire e/o salvare le schede